1861-2011 - Buon compleanno, Italia

In vino Veritas. In whiskey Sapientia. In aqua Patientia.

Tour Eiffel

Nessun commento



Tour Eiffel, inserito originariamente da Davide "Dodo" Oliva.

Di ritorno da quattro giorni a Parigi… che spettacolo!

Volare

Nessun commento



Volare, inserito originariamente da Davide "Dodo" Oliva.

Plaza da Cumün

Nessun commento



Plaza da Cumün, inserito originariamente da Davide "Dodo" Oliva.

La piazza principale di Poschiavo (CH-GR)

Barzelletta

Nessun commento

Ad uno studente di fisica, durante un esame, viene chiesto: “Le viene
dato un barometro di precisione.  Come lo userebbe per determinare
l’altezza di un grattacielo?”.  Lo studente risponde: “Vado all’ultimo
piano, lego un lungo pezzo di spago al barometro, lo calo giu’ fino a
che tocca terra e poi misuro la lunghezza dello spago”.  L’esaminatore
non e’ soddisfatto: “Puo’ dirmi un altro metodo, uno che dimostri le sue
conoscenze di fisica?”.  “Certo: vado all’ultimo piano, faccio cadere
giu’ il barometro, e misuro dopo quanto tempo tocca terra…”.  “Non e’
ancora quello che volevo, le spiace riprovare?”.  “Con il barometro
faccio un pendolo alto quanto l’edificio, poi misuro il suo periodo…”.
“Un altro modo?”.  “Misuro la lunghezza del barometro, poi lo pianto
verticalmente per terra in una bella giornata di sole, e misuro la sua
ombra; quindi misuro l’ombra del grattacielo, e per similitudine…”.
“Altrimenti?”.  “Faccio le scale usando il barometro come righello per
misurare l’altezza dei muri nella tromba delle scale”.  “Ancora un’altra
possibilita’?”.  “Cerco dove vive il portiere, busso alla porta e dico:
“Salve, Signor Portiere; se io le regalo questo prestigioso barometro,
mi dice l’altezza di questo edificio?””.

Autobarzelletta

1 Commento

Ad un concorso pubblico si presentano un postino, un carabiniere ed un
dipendente comunale.  La prova orale (è un concorso che richiede una
preparazione non particolarmente dura!) consiste nel contare fino a 10.
Entra per primo il postino, che risponde: “1, 3, 5, 7, 9”.
L’esaminatore: “Come sarebbe?  E i numeri pari?”.  Postino: “beh, vede,
io ho sempre fatto il postino su un lato di strada con i numeri dispari,
e quelli pari li ho dimenticati”.  Viene scartato.  Entra il
carabiniere; stessa domanda, e lui: “2, 4, 6, 8, 10”.  Esaminatore: “E i
numeri dispari?  Che fine hanno fatto?”.  Carabiniere: “Vede, noi
carabinieri andiamo sempre in giro a coppie; perciò i numeri dispari
non li utilizziamo e li ho dimenticati”.  Viene scartato anche lui.
Entra il dipendente comunale, che risponde: “1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9,
10”.  Esaminatore: “Ohh!  Finalmente!  Credevo che la gente non sapesse
piu’ contare.  Su, avanti, continui!”.  E lui: “fante, donna, re, asso”.

Piazza Vecchia

1 Commento



Piazza Vecchia, inserito originariamente da Davide "Dodo" Oliva.

Ieri sono stato a Bergamo a fare qualche foto.
Che ve ne pare di questa panoramica di Piazza Vecchia?

Under construction

1 Commento



Under construction, inserito originariamente da Davide "Dodo" Oliva.

Tante cose sono in costruzione… e per prima cosa la vita di ciascuno di noi

Urban daisies

Nessun commento



Urban daisies, inserito originariamente da Davide "Dodo" Oliva.

E’ tempo di primavera!

Apocalisse in Giappone

2 Commenti

Sono rimasto estremamente scosso dalle immagini provenienti dal Giappone, sconvolto da una serie di catastrofi naturali.

Inoltre, il rischio di incidenti nucleari, alimenta ulteriormente la mia preoccupazione. A mio avviso, in questo senso, i pericoli derivanti da installare una centrale nucleare in territorio altamente sismico sono evidenti. Personalmente, dopo quello che è successo alla centrale di Fukushima, sono ancora più convinto del fatto che riaprire il discorso centrali nucleari in Italia sia un errore madornale.

Fukushima

L’ultimo post

Nessun commento

Amici, l’ultimo post del 2010, con il quale voglio farvi tantissimi auguri di buon anno, è anche il primo che scrivo dal mio telefono con sistema operativo Android, grazie all’applicazione ufficiale WordPress. Non posso che dirmi molto soddisfatto dell’acquisto: mi ha stupito con una semplicità d’uso impressionante insieme ad una flessibilità a tutta prova.

Post precedenti