1861-2011 - Buon compleanno, Italia

Chi possiede coraggio e carattere, è sempre molto inquietante per chi gli sta vicino. Se temiamo qualcuno, riconosciamo a costui un potere su di noi.

- Herman Hesse

Senza voce

Nessun commento

No, non mi è venuta la laringite… È che a casa siamo senza telefono da venerdì e non sappiamo, ad oggi, quando sistemeranno le cose. Anche il servizio clienti di fastweb non aiuta molto, visto che l’unico consiglio che se la sentono di fornire è quella di aspettare che il guasto venga risolto. Uffa!

Non c’è limite al peggio

1 Commento

Altro che bontà natalizia! Leggo sul “Corriere della Sera” che ad Antignano (LI) degli ignoti hanno danneggiato le gomme di cinque ambulanze della locale Misericordia, causando un grave disservizio. La “colpa” dei volontari sarebbe quella di essere rumorosi. Lascio ai miei pochi lettori ogni commento, perché io sono semplicemente basito per poter ragionare serenamente.

Ma perché?

3 Commenti

In Italia bisogna avere una gran pazienza se si vogliono usare i mezzi pubblici, e questa è un’opinione assai diffusa e oramai consolidata: se c’è una cosa che proprio non mi manca è la pazienza, ma certe volte mi chiedo chi diavolo me lo fa fare… Vi narro gli avvenimenti di oggi: dovendo recarmi a Cambiago ed essendo in possesso del mio fidato abbonamento, mi sono recato alla fermata della z301 (Piazzale direzione II tronco autostradale, Novate Milanese). Sono un po’ in anticipo e quindi aspetto, ma questo non è un problema: il bus si rivelerà perfettamente puntuale, salvo che stava per saltare la mia fermata! Alla fine con fortuna e sprezzo del pericolo l’ho raggiunto, ma poi mi sono messo a pensare al perché. Non l’ho trovato. Dite che se chiedo alla Nordest Trasporti (NET per gli amici) me lo dicono? 🙂

Riaprite quel cancello!

4 Commenti

Mi pareva che fosse troppo bello per essere vero! 🙁

Spettabile

Autostrade per l’Italia S.p.A.
Direzione del II tronco
Via della Polveriera 9
20026 Novate Milanese MI

NET S.r.l.
Via Ricasoli 1
20121 Milano MI

e p.c.
Comune di Novate Milanese
Ufficio Relazioni con il Pubblico
Viale Vittorio Veneto 18
20026 Novate Milanese MI

Buongiorno,
Sono un utente della linea z301 (Milano-Bergamo) sulla tratta Novate-Cavenago e oggi, disceso dalla corsa in direzione Milano in partenza da BG alle ore 17:00, ho avuto l’amara sorpresa di trovare chiuso con una pesante catena il tornello di uscita dall’area di servizio verso la viabilità ordinaria.

I gestori dell’area di servizio, cui ci siamo rivolti, ci hanno comunicato che la decisione di chiudere il tornello è stata presa dalla società Autostrade per l’Italia.

L’attivazione della fermata sul territorio di Novate è stata molto apprezzata da me e da altri pendolari che gravitano sulla direttrice Milano-Bergamo e vedere che le (peraltro modeste) esigenze di noi utenti del trasporto pubblico locale siano così vituperate non può che rattristarmi profondamente e preoccuparmi.

Con la presente sono a chiedere a chi di dovere la riapertura del tornello in questione e, nel contempo, la posa della palina di fermata nel piazzale della direzione del II tronco (corsia sud, direzione BG) in quanto a tutt’oggi non esistente, per sancire l’ufficialità della fermata, come risultante dal comunicato in allegato.

Confido in una pronta risoluzione di questo inconveniente e mi auguro di poter continuare ad utilizzare la comodissima z301.

Cordiali saluti,
Davide Oliva

L’odissea corre sul filo…

8 Commenti

… del telefono! 🙁 E’ da ieri che siamo senza telefono, cioè non possiamo telefonare, né, tantomeno, ricevere telefonate. Che disorganizzazione, ragazzi miei… Un guasto del genere dovrebbe essere risolto in tempo brevissimo, per non causare disagi alle attività d’ufficio e ai cittadini e invece, Telecom dice che è colpa del fornitore X, il quale dice che è colpa di Telecom… il solito, schifoso, scaricabarile. Sono sempre più certo che non sono portato per questo lavoro. Pessimismo e fastidio.

La beffa

1 Commento

Abbiamo ricevuto una lettera dell’ASL indirizzata a mia mamma, scomparsa da più di un anno. La beffa è che si tratta di un invito allo screening per la diagnosi precoce del tumore al seno, proprio la malattia di cui soffriva. Proprio una beffa, non trovate? Se non fosse che il tutto è maledettamente triste, ci sarebbe da farsi quattro risate.

L’angelo, il sottomarino e l’acquario

Nessun commento

Milano, Lunedì 17 Aprile 2006, giorno di Pasquetta
Niente gita fuori porta, ma perché non andare a dare un’occhiata al tanto atteso sottomarino “Toti” al Museo della Scienza e della Tecnica? Peccato che, intorno alle 15, fuori dal museo ci fosse una coda di almeno cento metri…
Vabbé… che si fa amici miei? Già che siamo in giro perché non andiamo all’acquario civico?
Quattro passi per il centro, passando per il Castello Sforzesco (chiuso… sospettiamo una fregatura) e… amara sorpresa… l’acquario è chiuso! I nostri sospetti si sono rivelati esatti… 🙁
Possibile che con le famiglie in giro per la città non si sia riusciti a tenere aperti i musei civici? Sarebbe stato bello…